CROSSROADS

All’intersezione tra forme di vita moderne che si riflessivizzano e pensiero filosofico attento alle nuove trasformazioni si forgiano i nuovi saperi critici. Da un lato, la rivalorizzazione dell’esperienza estetica, anche nel senso etimologico di “sensibile”, permette nuovi radicamenti, non regressivi ma aperti all’innovazione, di un individuo altrimenti esposto al differimento del senso. Dall’altro lato, la società della conoscenza nella modernità matura detradizionalizza le forme della coscienza e della cultura, ponendo nuove sfide ai saperi consolidati


Per tornare al sito di Nuova Cultura, seleziona TORNA INDIETRO

Per l'elenco delle collane scientifiche, vai alla HOME