No products in the cart.

Colonialismo europeo in Estremo Oriente

L'esperienza delle concessioni territoriali in Cina

by Orazio Coco

13.5027.00

Le concessioni sono state per un secolo una delle espressioni del colonialismo occidentale in Cina. Costituite in seguito alla firma dei trattati “ineguali”, come enclave, Stato nello Stato, nelle principali aree urbane e portuali del Paese, hanno rappresentato l’esempio più evidente della dominazione, soprattutto europea, nei principali settori della economia, determinando importanti e profondi cambiamenti sociali e politici.
Questo lavoro di ricerca in parte riprende gli argomenti della tesi di dottorato dell’autore e presenta l’analisi storica ed economica del periodo delle concessioni territoriali, anche identificato nella storiografia cinese come “il secolo delle umiliazioni”. Sul tema esamina i documenti degli archivi storici e la storiografia internazionale, di diversa origine ed opinione. Offre materiale di lettura, in parte ancora inedito, riguardante le origini dei rapporti diplomatici ed economici tra l’Europa e la Cina in epoca moderna. Presenta, inoltre, l’esordio dei rapporti politici italiani con la Cina imperiale e quella repubblicana, con particolare menzione ai legami tra il nazionalismo cinese ed il fascismo italiano.
L’esperienza delle concessioni e le tracce del colonialismo sono ancora visibili nelle principali città della Cina. Molti di quei luoghi sono oggi gli stessi da cui parte il moderno progetto che ambisce a trasformare la Cina in un leader globale in diversi settori dell’industria e del commercio, nella finanza internazionale, nelle scienze e nella tecnologia innovativa, in grado di competere, al più alto livello, con le maggiori Potenze economiche e politiche mondiali.


Orazio Coco svolge attività di consulente d’azienda ed è il direttore del Foreign Direct Investment Desk presso l’Italian Trade Commission in Hong Kong. Ha conseguito il Ph.D (cum laude) in Storia dell’Europa presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, con la tesi Il colonialismo europeo in Estremo Oriente: l’esperienza delle concessioni territoriali in Cina (1900 – 1937). Possiede inoltre la laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e la laurea in Economia e Commercio, conseguite presso la stessa università, oltre a due master degrees ottenuti presso le università britanniche di Londra e Bradford. Nel corso della sua carriera professionale ha lavorato in sei Paesi, in Europa ed Asia, per conto di importanti istituti finanziari europei. Scrive saggi e recensioni in pubblicazioni specializzate tra cui Dimensioni e Problemi della Ricerca Storica, Giornale di Storia e Archivio Storico Italiano. Risiede ad Hong Kong da oltre sette anni.

Clear
Email

Additional Information

ISBN Digital9788868129569
ISBN Print9788868129408
Publication Year2017
Pages296
Dimensions17 x 24 cm
Weight0.414 Kg
ColourB/N

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Colonialismo europeo in Estremo Oriente”