No products in the cart.

Alternanza scuola-lavoro a Sapienza

Studio di casi e indagini delle esperienze nelle scuole romane A.A. 2016-2017 (CdL Pedagogia)

by Guido Benvenuto (a cura di)

12.5025.00

I percorsi di alternanza scuola-lavoro per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado sono un dispositivo pedagogico di grande impatto curricolare, reso recentemente obbligatorio nel sistema di istruzione italiano. Tutti gli studenti del secondo ciclo di istruzione superiore devono svolgere nell'ultimo triennio un numero di ore prefissato dalla legge 107/2015 (almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali e almeno 200 ore nei licei) presso strutture professionalizzanti, per “attuare modalità di apprendimento flessibili ed equivalenti sotto il profilo culturale ed educativo, che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l'esperienza pratica”.

In questo volume si raccolgono i primi risultati di una ricerca sul campo su alcuni percorsi di alternanza scuola-lavoro che Sapienza, Università degli Studi di Roma, sta offrendo agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Il catalogo di proposte formative che Sapienza ha offerto alle scuole sin dallo scorso anno accademico è ricco e articolato, mettendo a disposizione per gli studenti un apposito portale (http://www.uniroma1.it/alternanza scuolalavoro) con tutte le informazioni e descrizioni dei percorsi attivati per l’anno scolastico in corso.

La ricerca sul campo, attraverso una metodologia dello studio di caso, ha permesso di seguire alcuni percorsi universitari di alternanza scuola-lavoro, descrivendo le attività, osservando i contesti didattici e intervistando gli studenti della secondaria partecipanti, per raccogliere il loro punto di vista e ricaduta in termini di apprendimenti, motivazione, orientamento e formazione culturale. I progetti di alternanza scuola-lavoro osservati nel corso dell’a.a. 2016-2017 hanno riguardato tre contesti universitari di Sapienza: la Biblioteca Ernesto Valentini con il progetto “La fabbrica dei lettori”, il Polo Museale con il progetto “Museando: 3D e comunicazione”, il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale con i progetti “Archeologia e Geomatica” e “Dov’è la mia aula?”.

La ricerca ha poi allargato lo sguardo sui progetti di alternanza scuola-lavoro di alcune scuole secondarie di Roma e Provincia, intervistando 60 studenti e analizzando i percorsi di alternanza e il collegamento della scuola con il mondo del lavoro e delle professioni. L'appendice al volume riporta la trascrizione di tutte le interviste svolte, offrendo una documentazione autentica della voce degli studenti e un ampio spaccato delle difficoltà e ricadute di tali percorsi nei percorsi scolastici e di orientamento negli studi secondari.


Guido Benvenuto è professore ordinario a Sapienza, Università di Roma, per i corsi di Pedagogia Sociale e Metodologia della ricerca pedagogica. Si occupa di formazione iniziale e in servizio dei docenti, di ricerche e interventi in campo socio-educativo. Recenti pubblicazioni: La scuola diseguale. Dispersione ed equità nel sistema di istruzione e formazione, Roma, Anicia, 2011; Stili e metodi della ricerca educativa, Roma, Carocci, 2015; Studi universitari e senso di comunità, Roma, Nuova Cultura, 2016.

Clear
Email

Additional Information

ISBN Digital9788868129378
ISBN Print9788868129071
Publication Year2017
Pages270
Dimensions17 x 24 cm
Weight0.377 Kg
ColourB/N

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Alternanza scuola-lavoro a Sapienza”