No products in the cart.

Al fronte

La grande guerra fra interventismo, cronaca e soccorso

by Andrea Carteny, Giuseppe Motta, Alessandro Vagnini (a cura di)

5.00 out of 5
(1 customer review)

13.0026.00

Il presente volume raccoglie una serie di lavori relativi alla Grande Guerra emersi in una serie di incontri dedicati al conflitto portati avanti da un gruppo di studiosi italiani e stranieri. I temi proposti nel titolo del volume, interventismo, cronaca, soccorso, trovano spazio nelle pagine seguenti e vengono declinati in diverse forme grazie anche a una varietà di fonti, nell’intento di gettare nuova luce sulla complessità del primo conflitto mondiale.
I contributi raccolti in questo volume riassumono dunque diversi aspetti della guerra mondiale; dalla posizione assunta dall’Italia nel luglio 1914, agli interventi umanitari in Serbia, ai rifugiati, all’impatto del conflitto sui militari algerini nell’esercito francese, fino ad includere alcuni aspetti dei negoziati diplomatici durante la Conferenza della Pace di Parigi.


Andrea Carteny, è ricercatore di Storia delle Relazioni Internazionali presso il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Si occupa in particolare di temi legati alle minoranze nazionali in Europa.

Giuseppe Motta, ricercatore di Storia delle Relazioni Internazionali presso La Sapienza Università di Roma, dove insegna Storia dell’Europa moderna e Storia dell’Europa orientale. Si è occupato di nazionalismo e minoranze, tema cui dedicato numerose pubblicazioni, fra cui le monografie: The Great War against Eastern European Jewry, 1914-1920, Cambridge Scholars Publishing, 2017; La Diaspora australiana degli ebrei dell’Europa centro-orientale 1914-1938, Edizioni Nuova Cultura, 2015; Less than Nations. Central-Eastern European Minorities after WW1, Cambridge Scholars Publishing, 2013; The Legacy of the First World War. The Minority Question in Transylvania, Petru Maior Publishing House, 2014.

Alessandro Vagnini, ricercatore di Storia delle Relazioni Internazionali presso il Dipartimento di Scienze Politiche de La Sapienza Università di Roma. Ha svolto studi e ricerche relativi alla politica internazionale in Europa ed Estremo Oriente e alla storia militare. Autore di diversi articoli e monografie tra le quali: Italia-Turchia e il Mediterraneo orientale, Edizioni Nuova Cultura, 2011; Ungheria. La costruzione dell’Europa di Versailles, Carocci, 2015; L’Italia e i Balcani nella Grande Guerra. Ambizioni e realtà dell’imperialismo italiano, Carocci, 2016.

Clear
Email
Compara

Additional Information

ISBN Digital9788833650234
ISBN Print9788868129897
Publication Year2018
Pages226
Dimensions17 × 24 cm
Weight0.316 Kg
ColourB/N

1 review for Al fronte

  1. Rated 5 out of 5

    Recensioni e Commenti

    “In occasione del centenario della Grande Guerra sono stati pubblicati molti lavori che hanno cercato di mettere in luce i diversi aspetti di quel grande conflitto. In quest’ottica, un gruppo di studiosi ha voluto proporre una serie di lavori volti a valorizzare alcuni elementi che vengono di seguito presentati. I temi proposti nel titolo del volume, interventismo, cronaca, soccorso trovano spazio nelle pagine dello stesso e vengono declinati in diverse forme grazie anche a una varietà di pregevoli fonti nell’intento di gettare nuova luce sulla complessità del primo conflitto mondiale…”

    Leggi la recensione completa pubblicata sul periodico telematico Archivio Storico: recensione “Al fronte. La grande guerra fra interventismo, cronaca e soccorso”

Add a review