Non ci sono prodotti nel carrello.

Ultimo block notes di Italo Calvino

di Giuseppe Arbia

10.00

 

Poi, ad un tratto, la notizia della scomparsa del Maestro e quel pensiero, improvviso, affascinante e sconvolgente. Forse fu suscitato da una frase che avevo letto su di un suo saggio. La frase recitava così: “Uno studio che avrei voluto fare, e che se io non farò, può fare un altro al posto mio”… Se io non farò! Ma lui non farà più (Dio l’abbia in gloria!)….Già! Ma ora? E’ tutto finito? Quella inestimabile ed inesauribile prolificità si e’ forse spenta? Lui doveva aver lasciato qualcosa di scritto! … Un block notes. Doveva esserci in quella fortunata dimora che aveva ospitato i suoi ultimi giorni un block notes. Il suo ultimo block notes. E questo doveva contenere almeno un piccolo campione… degli ultimi pensieri che lo avevano attraversato… frasi apparentemente senza senso, eppure per me così importanti. Forse la chiave per quella realtà immaginativa che tanto desideravo per me. Se avessi avuto per le mani quel block notes avrei passato il resto della mia esistenza nel tentativo di decifrarlo.

 

Giuseppe Arbia è Professore Ordinario di Statistica. Sempre per i tipi di Nuova Cultura nel 2005 ha pubblicato la raccolta di opere Solo un istante: e altri drammi teatrali. Per la Compagnia Teatrale “Palcoscenico ’95” di Pescara ha scritto adattamenti teatrali e messo in scena, come attore e come regista, diversi lavori tra i quali Camere da Letto di Alan Ayckborne, Ma e Dio di Woody Allen, I fisici di Friedrich Darrenmatt, Snaps Provolone da un lavoro di Claude Magnier. Con altre compagnie teatrali ha portato in scena La bottega dell’orefice di Karol Wojtyla e Il soldato spaccone di Plauto. L’ultimo block-notes di Italo Calvino è la sua prima raccolta di novelle.

Email

Additional Information

ISBN Cartaceo9788861340190
Anno di edizione2009
Pagine144
Dimensioni24 x 17 cm
Peso0.159 Kg
ColoreB/N

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Ultimo block notes di Italo Calvino”