Non ci sono prodotti nel carrello.

Strategie militari franco-tedesche a confronto

1905-1913

di Roberto Sciarrone

14.00

 

NUOVO: acquista l'eBook!
Prezzo: 3,99 €

Il Congresso di Berlino del 1878 e le successive alleanze tra le maggiori potenze europee diedero vita a un lungo periodo di pace che terminò con le guerre balcaniche e la prima guerra mondiale. L’epoca a cavallo tra i due secoli fu contraddistinta da molteplici fattori, unici e dai tratti mutevoli. L’Impero tedesco, dapprima promotore e fulcro dell’equilibrio continentale, si trovò durante i primi anni del Novecento schiacciato sotto il peso della sua stessa crescita economica. Desideroso di rivaleggiare con le maggiori potenze uscì dall’isolamento bismarckiano per intraprendere una politica di potenza che trascinò l’Europa in guerra. Le ipotesi di conflitto e le strategie militari franco-tedesche riportate presentano i risultati di alcuni studi prodotti, tra il dicembre 1905 e il luglio 1913, riguardo alla politica militare dell’Impero tedesco e della Terza repubblica di Francia.

Roberto Sciarrone, dottorando di ricerca in Storia d’Europa presso il dipartimento di Studi Politici della facoltà di Scienze Politiche della Sapienza, Università di Roma. Collabora con la cattedra di Storia dell’Europa Orientale e con il Comitato di Roma dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. Si occupa di Triplice alleanza e di tematiche relative alla storia dell’Esercito Italiano su cui ha pubblicato numerosi saggi e articoli.

Email

Additional information

Peso 0.231 kg
Dimensioni 20 x 14 x 20 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Strategie militari franco-tedesche a confronto”