Non ci sono prodotti nel carrello.

Percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro all’università: didattiche e competenze

Studio di caso multiplo a Sapienza

di Guido Benvenuto (a cura di)

12.0024.00

In questi ultimi tre anni Sapienza, Università degli studi di Roma, ha offerto percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro (ASL) ad alcune migliaia di studenti di scuola secondaria di secondo grado. Un impegno didattico e organizzativo notevole, che non ha potuto, ovviamente, soddisfare l’enorme richiesta proveniente dalle scuole di Roma e provincia, ma che ha saputo offrire una varietà di percorsi tale da rivolgersi all’intera tipologia di istituti secondari. Solo per l’anno accademico (e scolastico) 2017/2018 sono stati progettati e svolti circa 140 percorsi, per circa 4000 studenti di scuola, coinvolgendo una molteplicità di strutture dell’università: Facoltà, Dipartimenti, Biblioteche, Teatro, Musei, Aree amministrative, Centri di ricerca e altre strutture della Sapienza I percorsi di alternanza scuola-lavoro per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado sono un dispositivo pedagogico di grande impatto curricolare, reso recentemente obbligatorio nel sistema di istruzione italiano. Tutti gli studenti del secondo ciclo di istruzione superiore devono svolgere nell’ultimo triennio un numero di ore prefissato dalla legge 107/2015 (almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali e almeno 200 ore nei licei) presso strutture professionalizzanti, per “attuare modalità di apprendimento flessibili ed equivalenti sotto il profilo culturale ed educativo, che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica”.
In questo volume si raccolgono i risultati di una ricerca sul campo su alcuni percorsi di alternanza scuola-lavoro che Sapienza, Università degli Studi di Roma, ha offerto nell’a.a. 2017/2018. La ricerca sul campo, attraverso una metodologia dello studio di caso, ha permesso di seguire i percorsi universitari di alternanza scuola-lavoro, descrivendo le attività, osservando i contesti didattici, intervistando gli studenti della secondaria partecipanti e anche i tutor e i collaborati universitari, per raccogliere il loro punto di vista in termini di aspettative, ricaduta, valutazione. La descrizione e analisi dei progetti di alternanza scuola-lavoro osservati permette di proseguire il monitoraggio che Sapienza ha pianificato, nella prospettiva di una maggiore e più efficace offerta formativa. I progetti hanno riguardato diversi contesti universitari: 1) [Dipartimento di scienze sociali ed economiche] Conoscere la società: concetti e pratiche di ricerca; 2) [Dipartimento di ingegneria meccanica e aerospaziale] Costruzione e sviluppo di piccoli velivoli (droni); 3) [Dipartimento di scienze della terra] Dall’osservazione delle forme del rilievo alla cartografia Gis; 4) [Musei e polo museale] Eventi in ambito naturalistico e storico archeologico al museo orto botanico; 5) [Mu.Sa Musica Sapienza] Organizzazione eventi culturali, musicali e teatrali; 6) [Dipartimento di ingegneria meccanica e aerospaziale] Progettazione, costruzione e lancio di razzo modelli monostadio.


Guido Benvenuto è professore ordinario a Sapienza, Università di Roma, per i corsi di Pedagogia Sociale e Metodologia della ricerca pedagogica. Si occupa di formazione iniziale e in servizio dei docenti, di ricerche e interventi in campo socio-educativo. Recenti pubblicazioni: La scuola diseguale. Dispersione ed equità nel sistema di istruzione e formazione, Roma, Anicia, 2011; Stili e metodi della ricerca educativa, Roma, Carocci, 2015; Alternanza Scuola-Lavoro a Sapienza, Roma, Nuova Cultura, 2017.

Svuota
Email

Additional Information

ISBN Digitale9788833651743
ISBN Cartaceo9788833651217
Anno di edizione2018
Pagine262
Dimensioni17 × 24 cm
Peso0.366 Kg
ColoreB/N

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro all’università: didattiche e competenze”