Non ci sono prodotti nel carrello.

Il Pasolini “borghese”

da “Teorema” agli “Scritti corsari” a “Petrolio”

di Gianfranco Tomei

6.0012.00

Pasolini è sempre stato considerato autore vicino al popolo, intento a rinnovare gli stilemi del cinema e della letteratura neorealisti, che a partire dagli anni ’60 si andavano sempre più logorando. Attento ascoltatore della cultura popolare delle borgate, è un autore che è sempre stato accomunato ai suoi “ragazzi di vita”, che sapeva descrivere, e quindi amare, nelle loro caratteristiche più singolari e vitali.
Ma esiste un Pasolini diverso, “entomologo” della borghesia italiana, classe sociale che, per indole e abitudini di vita, non amava e da cui non era riamato, ma alla quale lo stesso Pasolini apparteneva per nascita, per estrazione e per formazione.
È il Pasolini autore di opere capitali come “Teorema”, “Porcile”, “La Divina Mimesis”, “Petrolio”. Come afferma giustamente Riccardo Rosati nella prefazione a questo volume, l’attacco di Pasolini alla borghesia è un attacco “dal di dentro, non dal di fuori”, fatto da un autore che cercava disperatamente una via di uscita ad una entropia che rischiava, complici i mezzi di comunicazione di massa e il sistema politico-sociale e delle infrastrutture dell’epoca, di causare un “genocidio” delle culture popolari ed etniche senza precedenti nella storia umana recente.


Gianfranco Tomei (Roma, 1974), insegna Psicologia Generale, Sociale e della Comunicazione presso la Sapienza di Roma. È esperto di linguaggi audiovisivi e multimedialità. È regista di cortometraggi e documentari che hanno avuto riconoscimenti in diversi festival e manifestazioni culturali. Da tempo approfondisce l’evoluzione dell’Industria Culturale nell’Italia del dopoguerra in relazione al contesto internazionale e ha pubblicato diversi articoli scientifici su Pier Paolo Pasolini, sulla sua produzione e sulle vicende legate alla sua morte.

Svuota
Email

Additional Information

ISBN Digitale9788833650913
ISBN Cartaceo9788833650784
Anno di edizione2018
Pagine100
Dimensioni17 x 24 cm
Peso0.139 Kg
ColoreB/N

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Il Pasolini “borghese””