Non ci sono prodotti nel carrello.

I velivoli a pilotaggio remoto e la sicurezza europea

Sfide tecnologiche e operative

di Alessandro R. Ungaro, Paola Sartori

11.80

I velivoli a pilotaggio remoto – o più precisamente aeromobili a pilotaggio remoto (APR) – sia ad ala fissa che ad ala rotante, si rivelano sempre più un valido strumento a supporto di un ampio spettro di operazioni non-militari atte a garantire la sicurezza nazionale ed europea. In quest’ottica, il volume esamina la tematica dei velivoli a pilotaggio remoto da tre diverse angolazioni, offrendo un’analisi degli ipotetici scenari d’impiego in ambito civile/sicurezza, una disamina dei principali aspetti e delle potenziali vulnerabilità nel dominio cibernetico e, infine, alcune prospettive future in termini di mercato, sviluppo tecnologico e integrazione nello spazio aereo non segregato e in ambiente ATM. Dall’analisi emerge come a fronte dei potenziali vantaggi derivanti dall’utilizzo degli APR, permangono ancora diverse criticità che richiedono l’adozione e il perseguimento di un approccio armonico, coordinato e sinergico tra i numerosi stakeholder interessati, sia civili che militari. L’obiettivo è quello di garantire che il segmento degli APR cresca all’interno di un mercato unico dei velivoli a pilotaggio remoto, assicurando al tempo stesso il rispetto di adeguati standard di protezione e sicurezza per i cittadini europei.


Alessandro R. Ungaro è ricercatore presso il Programma Sicurezza e Difesa dell’Istituto Affari Internazionali (IAI).

Paola Sartori è assistente alla ricerca presso il Programma Sicurezza e Difesa dell’Istituto Affari Internazionali (IAI).

Email
Compara

Additional Information

ISBN Digitale9788868127336
ISBN Cartaceo9788868127084
Anno di edizione2016
Pagine136
Dimensioni17 × 24 cm
Peso0.190 Kg
ColoreB/N

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “I velivoli a pilotaggio remoto e la sicurezza europea”