Non ci sono prodotti nel carrello.

1915. L’anno della passione

Dalla neutralità all'intervento

di Massimo Coltrinari, Giancarlo Ramaccia

14.5029.00

Il Compendio 1915, dopo l’introduzione dedicata completamente all’Italia in cui è descritta la sostanziale impreparazione alla guerra del nostro Esercito e della nostra Marina, riporta in modo analitico il Quadro di Battaglia sia del primo che della seconda al 24 maggio 1915.
Nei due capitoli successivi sono descritte le operazioni sul fronte isontino e sul fronte montano, mentre il capitolo terzo è dedicato alla guerra per mare. Tutti e tre trattano della guerra dell’Italia all’Austria-Ungheria. Il quarto capitolo descrive, in succinto, la Grande Guerra nel resto dell’Europa, dando indicazioni sulle operazioni sul fronte occidentale (Francia), su quello orientale (Russia), sul fronte balcanico (Serbia), sulla guerra navale ed, infine, sulla guerra nelle colonie, condotta negli altri continenti. Il capitolo quinto traccia un bilancio di sintesi dei primi sei mesi di guerra e tratteggia il valore militare italiano nello stesso periodo, poi sono tratte delle rapide conclusioni. Una analitica cronologia del 1915 è posta a corredo insieme alla bibliografia consultata e di riferimento.


Massimo Coltrinari, generale, è Direttore del Centro Studi sul Valore Militare (CeSVam) dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti Decorati al valor Militare.

Giancarlo Ramaccia, professore, è Vice Direttore del Centro Studi sul Valore Militare (CeSVam) dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti Decorati al valor Militare.

Svuota
Email

Additional Information

ISBN Digitale9788833650920
ISBN Cartaceo9788833650579
Anno di edizione2018
Pagine296
Dimensioni17 x 24 cm
Peso0.414 Kg
ColoreB/N

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “1915. L’anno della passione”